> La tua sicurezza nei contatti on line

La tua sicurezza nei contatti on line

La sicurezza nei tuoi contatti e incontri on line

La sicurezza nei tuoi contatti e incontri on line

Il tuo principale obiettivo – usando Parship.it – è trovare la persona giusta per te. Per questo Parship – grazie al test scientifico – ti mette in contatto solo con profili affini con il tuo per una relazione armoniosa e duratura. Tutto questo in modo anonimo e protetto.

Cosa facciamo per la tua sicurezza

  • Ti assegnamo un codice utente che ti garantisce una presenza completamente anonima.
  • Prevediamo una serie di provvedimenti per prevenire ed evitare che ci siano utenti che utilizzano il nostro servizio in modo non conforme agli obiettivi e alla serietà del nostro servizio. Nelle Condizioni di servizio, sottoscritte da ogni utente, il punto 7, "Responsabilità e obblighi dei clienti", descrive esattamente ciò che non è ammissibile e che tipo di utilizzo è permesso del servizio.

Il tuo anonimato dipende (anche) da te

Parship ti offre una struttura di servizio (piattaforma, come la chiamiamo noi) che ti garantisce l'anonimato: vieni presentato agli altri utenti, infatti, con un codice utente composto da lettere e numeri; nessuno dei tuoi dati (nome, indirizzo email, numero di telefono o indirizzo, ad eccezione delle prime due cifre che compongono il tuo codice di avviamento postale) verrà mai fornito nè sul tuo profilo nè in latro modo a nessuno. Quello che vuoi rivelare di te, quindi, dipende solo da te. Così, anche per la foto del tuo profilo (che ti consigliamo di mettere) non è visibile a tutti se non in formato sfuocato. Insomma sei tu che deciderai a chi mostrare le tue foto in formato corretto e l'autorizzazione è personale: la puoi dare (o togliere) ad ogni persona.

7 suggerimenti per la tua sicurezza per email e al telefono

  1. Non dare per forza o subito il tuo contatto: sei solo tu a decidere quando - per te - è il momento giusto di dare queste informazioni. In generale, nelle richieste di contatto, nei sorrisi o nel commento i tuoi dati di contatto (email o numero di telefono) sono un po' fuori luogo e poco apprezzati.
  2. Parship ti offre contatti su una piattaforma sicura e anonima. L'area protetta si deve lasciare solo quando senti di poterlo fare, ti fidi. Se non ti senti pronto, non dare (neanche se ti viene richiesto dall'altra parte) i tuoi dati personali come email o numero di telefono.
  3. Vuoi parlare direttamente con la tua email? Bene, non c'è nulla di male ed è anche un passaggio che prima o poi si fa. Ma ti invitiamo ad utilizzare, per questo, un indirizzo email anonimo (vale a dire che non contenga il tuo nome e cognome, o solo il tuo cognome o altri dati che possano farti rintracciare). Lo puoi creare con uno dei tanti principali fornitori di email gratuite (come gmail, hotmail eccetera). Attenzione anche che il tuo nome non venga poi automaticamente inviato insieme alla tua email.
  4. Volete telefonarvi? E' un passo normale e dovuto, nella conoscenza. Da dare è un numero che sia anonimo, cioè che non sia rintracciabile tramite i vari servizi di ricerca; normalmente, se non avete predisposto le cose diversamente, il numero del telefonino cellulare dovrebbe essere anonimo. Se volete potete utilizzare una carta con numero telefonico riservato solo ai vostri contatti on line.
  5. Non inviare MAI denaro a qualcuno che conosci solo virtualmente tramite la ricerca online partner - nemmeno se ti racconta terribili disgrazie.
  6. Se non ti trovi più bene con una persona puoi eliminare il contatto. La tua controparte non ti potrà più scrivere su Parship. Se sospetta che un profilo stia usando impropriamente Parship, ti preghiamo di informarci cliccando su "Segnala questo profilo".
  7. Cerca sempre di valutare la situazione con il buon senso. La sana e normale prudenza che si ha sempre quando si conoscono degli sconosciuti non va dimenticata nemmeno quando si conoscono persone on line.

Richieste di soldi e/o dati

Un capitolo particolarmente brutto su internet riguarda le truffe: una questione di soldi o preziosi dati personali. Si parla anche di "truffe" (inglese "truffa" - truffa frodi), e "pishing" (derivato da "pesca password"). Parship adotta diverse misure per prevenire tali abusi dei suoi servizi. Naturalmente è importante anche il contributo di tutti gli utenti. Se qualcuno ti chiede, per qualunque ragione, dei soldi (pochi o tanti non importa) o dei tuoi dati personali, in primo luogo bisogna interrompere subito quel contatto e poi avvisare il servizio Assistenza Clienti di Parship. Non tutti i truffatori utilizzano le stesse tecniche: in caso di dubbio, contatta immediatamente il nostro Servizio Clienti, e interrompi il contatto.

Cosa deve insospettire

  • Un testo scritto in inglese o italiano che suona però strano, pieno di errori o che potrebbe essere il risultato di un traduttore on line..
  • Contenuti molto generali che potrebbero andare bene per chiunque; conoscenze che diventano presto molto affettuose e carine.
  • Se ti viene chiesto subito di passare ad un indirizzo email: in particolare Hotmail.com o Yahoo.com, Instant Messenger, o numeri di selezione rapida
  • Se raccontano di storie tristissime, spesso legate alle difficoltà finanziarie: i parenti malati, una rapina, non ci sono soldi per i viaggi o il visto per venirti finalmente a trovare oppure non sarà un assegno incassato; possono anche mettere in mezzo storie terribili che riguardano i figli
  • Facilmente arriva poi la richiesta di denaro, soprattutto attraverso un trasferimento della Western Union

Quando la vittima prescelta è un profilo maschile, le strategie più comuni sono:

  • Spesso dicono di lavorare per compagnie americane, inglesi o dell'Europa dell'Est
  • Ti chiamano velocemente con nomignoli e soprattutto sono molto carine e affettuose e velocemente si dichiarano innamorate, diventi importante
  • Sbalzi d'umore (un'email poco carina, seguita da un'altra di scuse) vengono utilizzate per aumentare la "tensione" e il coinvolgimento
  • Le richieste di denaro sono sempre per ragioni molto forti, situazioni tremende o un viaggio per conoscerti finalmente
  • Foto di qualità professionale
  • Possono lavorare anche in Africa

Quando la vittima prescelta è un profilo femminile, le strategie più comuni sono:

  • Profilo spesso con foto di qualità professionale o comunque bella foto
  • Nazionalità dichiarata: spesso americana, inglese
  • Possono lavorare in Africa, anche per un periodo di tempo soltanto
  • Nelle comunicazioni, il tono è sempre esuberante ("Mi piace molto il tuo profilo", "mi è piaciuto molto il tuo messaggio")

Pishing, mai dare i tuoi dati personali

I "pisher" si presentano in modo da ricevere fiducia. L'obiettivo è cercare, attraverso false email, di avere nomi utenti e password. Ricevere un'email di questo genere non basta, naturalmente: l'errore è visitare il sito web fraudolento che l'email suggerisce per fare il controllo. Un'avvertenza: non collegarsi mai ai propri servizi bancari, di carta di credito eccetera cliccando sul link di un'email di questo genere. Tra l'altro: spesso queste email contengono degli errori di ortografia e grammatica, oppure hanno un carattere di urgenza speciale (del tipo: "se non fai questo entro ...").

Come proteggerti dalle frodi

  • Un profilo non ti convince? Vai sulla sua scheda e clicca su "Segnala questo profilo" (lo trovi a fondo pagina, il link è in basso a sinistra), spiegandoci le tue sensazioni e impressioni. Così aiuterai il nostro Servizio Assistenza Clienti a fare il controllo.
  • Se un profilo non ti convince, se hai dei dubbi sulla sua correttezza: cancella il contatto.
  • Non inviare MAI dei soldi a nessuno che non conosci di persona e di cui ti fidi: qualunque sia stato il livello di conoscenza, qualunque sia stata l'intimità dei vostri contatti. L'amore non ha niente a che fare con il denaro e chi ti chiede denaro lo fa solo per fregarti. Avvisa subito anche il nostro Servizio Assistenza Clienti.
  • Ticorda: se qualcuno che hai conosciuto on line ti chiede dei soldi, è una truffa. Qualunque cosa possa dire, qualunque motivazione possa addurre, qualunque promessa di restituzione, qualsiasi documento ti mandi per darti le prove che quel che dice è vero: non fidarti. E' solo una truffa molto bene organizzata.
  • Oltre a chiamare l'Assistenza Clienti, in caso di presunta frode avvisa anche la polizia.

Consigli per gli incontri e gli appuntamenti

Ti auguriamo che i tuoi contatti Parship siano così piacevoli da decidere di incontrarli. Ma anche qui la scelta sta a te. Ed è importante tenere sempre a mente questi consigli:

  1. Meglio incontrarsi "su un terreno neutrale". Scegli un luogo pubblico, non isolato.
  2. Non farti venire a prendere (o riaccompagnare) a casa.
  3. Non lasciare che sia l'altra persona ad organizzarti il viaggio per conoscervi o a prenotare il tuo albergo.
  4. Prima di uscire, informa un tuo amico/un tuo parente di chi stai incontrando:
    1. chi è, il suo nome, il numero di telefono con il quale vi siete già parlati, altre informazioni che hai
    2. dove vi vedrete, cosa pensi di fare
    3. potrebbe essere un'idea anche (specie per le donne) farti chiamare a metà appuntamento: per confermare che tutto va bene o per trovare una via elegante di uscita (un'emergenza può sempre arrivare!)..
  5. Puoi valutare se andare al primo appuntamento, se è di sera, con un'amica o un amico. L'altra persona, che avviserai, potrà fare altrettanto.
  6. E' bene ricordare che, per quante cose vi siate già detti per email e/o al telefono, la persona che è davanti è uno/una sconosciuta.
  7. Meglio non andare a casa/portare a casa propria l'altra persona, finito il primo incontro, se si ha qualche dubbio di qualunque genere.
  8. Sarebbe utile pensare ad un piano di emergenza: se te ne vuoi andare o se ti serve aiuto, pensa prima a come potrai fare.
  9. Non dimenticare di portare con te, durante il primo incontro, il tuo cellulare: che sia con la batteria carica, e una ricarica congrua. Per poter telefonare dove vuoi, quando vuoi.
  10. Il primo incontro è solo un primo incontro: per verificare se ti va di conoscere meglio quella persona. Chi è interessato a fare subito e in fretta altro, può aspettare. E aspetterà se è davvero interessato/a.
  11. Ancora una volta: Il buon senso e le normalil precauzioni che si hanno con gli sconosciuti vanno mantenute!

Noi di Parship facciamo tutto il nostro meglio perchè la tua ricerca di una relazione seria si svolga in modo sicuro e sereno. Ti auguriamo che il nostro impegno, unito alla tua fiducia e saggio giudizio, ti aiuteranno a trovare la persona davvero giusta per te.

Prova Parship gratis

Io sono
Sto cercando

Se clicchi su "Trova il partner", accetti le nostre Condizioni Generali di Contratto e dichiari di aver letto le disposizioni dell'Informativa sulla Privacy.

Error with static Resources (Error: 418)