> Magazine > Le relazioni > Incontri per single e bugie: questa accoppiata non s'ha da fare!

Le relazioni

Incontri per single e bugie: questa accoppiata non s'ha da fare!

Nella ricerca on line dell'anima gemella, è importante non raccontare frottole. Non solo perchè, come dimostrano le più recenti ricerche, mentire fa male alla salute ma perché non aiuta le relazioni personali, le conoscenze, gli incontri. Cuori solitari avvisati!

Le bugie rovinano gli incontri per single e la ricerca on line dell'anima gemella - Parship.it

Le bugie, si dice, hanno le gambe corte o, a guardare la storia di Pinocchio, il naso lungo. Insomma, vengono smascherate facilmente o comunque, prima o poi, si riveleranno tali. Ecco perchè è meglio non dirle: in generale e, in particolare, nella ricerca on line del partner.

Le bugie fanno male, per davvero

Secondo uno studio condotto dall’Università Notre Dame nell'Indiana, il legame tra bugie e salute è risultato forte: «Ogni volta che il tasso delle bugie saliva, la salute dei partecipanti scendeva, quando le bugie scendevano la salute migliorava», ha spiegato Anita Kelly, una degli autori della ricerca. Il disagio non è solo psicologico (ricordarsi le bugie è a volte un vero e proprio lavoro) ma anche fisico, e si traduce in stress, minore reattività del sistema immunitario, piccoli malesseri. Quindi, con un occhio al nostro benessere, meglio dire la verità.

Le bugie peggiori negli incontri tra single e nella ricerca on line

Le bugie più tipiche dei cuori solitari alla ricerca dell'anima gemella? "A volte si tratta di piccoli "peccati veniali", come l'indicare uno o due anni in meno o in più - racconta Anna Maria Cebrelli, esperta in relazioni personali e ricerca on line di Parship.it -; naturalmente anche questi sarebbero da evitare. L'età è in genere un elemento "sensibile". Inutile spacciarsi per quello che non si è: perchè poi quando ci si conoscerà di persona, e quindi meglio, sapere che l'altro/a ha detto una bugia non consente di partire con il piede giusto. Rari sono per fortuna i casi in cui le persone indicano un'età molto diversa dalla loro attuale: in questi casi l'incontro di persona sarà facilmente anche la fine della conoscenza. Bugie di questo peso difficilmente vengono poi accettate. D'altra parte: perchè qualcuno dovrebbe accettare una parte di noi, la nostra vera età, che anche per noi è un problema?"

Sullo stesso stile di "menzogna" che ha le gambe corte nella ricerca on line è la foto "antica": non si intende in bianco e nero, ovviamente, ma una foto che oramai non ci rappresenta più. Perchè il peso è cambiato, perchè sul viso il tempo giustamente è passato... "Non è un problema mettere una foto che racconta come si era 3-5-10 anni fa, l'importante è specificarlo e mettere comunque una foto recente, attuale, in grado di presentarci al meglio per quello che siamo oggi".

Lo status, mentire non ha senso

Ovviamente è anche fondamentale indicare correttamente il proprio status: si è separati, divorziati, single, vedovi? Parship è rivolto solo a persone libere, e questo è un fatto indiscutibile per cui tutti si aspettano di trovare solo persone effettivamente libere. Anche la "forma" però per alcuni è importante: ecco perchè non ha senso mettere ad esempio "single" se si è "divorziati".

Cuori solitari alla ricerca dell'amore vero: l'imperativo è dire la verità

Il consiglio per tutti: dare informazioni corrette, veritiere. Che si tratti dell'età, dello status, della foto o di altri elementi della propria vita: quando si comunicano devono essere quelli reali. "La verità rende liberi: ti consente di essere quello che sei. Soprattutto nei nuovi incontri, specialmente se questi sono frutto della ricerca on line, è importante porre buone basi per una futura conoscenza. Dobbiamo piacere per quello che siamo, per la nostra storia, per le nostre rughe o chiletti di troppo eventuali: mentire prima sperando di arrivare ad un incontro e risolvere poi lì la questione non è una scelta strategica vincente. Anzi. Si avranno solo grandi delusioni".

Prova Parship gratis

Io sono
Sto cercando

Si applicano le CGI e l’informativa sulla protezione dei dati personali. L’abbonamento gratuito prevede l’invio periodico di e-mail contenenti offerte relative all’abbonamento a pagamento e ad altri prodotti offerti da PE Digital GmbH (è possibile recedere in qualsiasi momento).

Error with static Resources (Error: 418)