> Consigli utili > Utenti appena iscritti > L'anima gemella, il battito di due cuori che diventa uno

Utenti appena iscritti

L'anima gemella, il battito di due cuori che diventa uno

Le leggende sull'anima gemella sono infinite, quasi quanto sconfinata è la voglia di tutti di incontrarla davvero, una volta nella vita, quella del "per sempre". Tutte raccontano di un mondo vasto e crudele in cui, però, improvvisamente, due anime si incontrano e lì, in quel momento, tra i problemi e le difficoltà, si riconoscono. E decidono di stare insieme per sempre, perché è così che deve essere.

Incontri, ricerca del partner

Prima fu la ricerca dell'altra metà..

Platone, nel suo "Simposio" racconta un mito che ha superato i secoli e accompagna ancora oggi gli innamorati. Parla di un tempo lontano in cui non esistevano differenze di sesso e gli uomini e le donne convivevano in un unico involucro. Un mondo di ermafroditi, insomma: il femminile e il maschile incluso in un unico corpo, che era composto da quattro braccia e quattro gambe e due teste. Gli dei, gelosi di questa perfezione, li divisero per sempre ed è da allora che l'uomo cerca la sua metà femminile, e viceversa. Il mondo delle leggende prevede sempre la rottura di un equilibrio, in questo caso rappresentato dal fulmine scagliato dagli dei gelosi. Eppure, quasi sempre, è previsto un lieto fine. Le due metà, un giorno o l'altro, si incontrano: lo dicono i fatti.

Le due metà si incontrano, è matematico

Non tutti credono alle leggende e alle vecchie storie che si tramandano di generazione in generazione. Molti vogliono i fatti, desiderano avere davanti agli occhi quell'esperienza per poter dire che è vera. Tutti, ma proprio tutti, vorrebbero viverla. Chi non ha mai desiderato conoscere la propria anima gemella, magari proprio in un periodo favorevole della propria vita? Chi non ha mai voluto provare quella sensazione magica che risponde alla consapevolezza di aver trovato l'altra metà, quella mancante? La risposta è: tutti. Tutti hanno provato almeno una volta nella vita il bisogno di avere accanto qualcuno di assolutamente affine, una persona speciale e unica, da tenere solo per sè.

L'anima gemella esiste, ma sai dove trovarla?

Spesso si crede che i siti di incontri non siano adeguati a trovare una risposta alla domanda: l'anima gemella esiste? Ma Parship dà una risposta diversa. Innanzitutto perché non lascia nulla al caso e lo dicono i numeri: il 38% delle persone che si affida ai servizi di Parship trova l'amore, quello vero. Perchè rischiare di non riuscire a individuare la propria metà, tra tutte le possibilità che al mondo esistono? Parship offre un servizio migliore per trovarla: circoscrivere la nostra ricerca dell'anima gemella solo alle persone realmente vicine al nostro modo di essere. Lo fa grazie a un test di personalità, esaustivo e controllato da un team di psicologi, con cui tracciare e rendere visibile un profilo personale che dica tutto di te. Magari sapendo che molti altri hanno compilato lo stesso test. Basta unire i risultati e verificare quelli in comune per averne uno unico. E quel risultato finale altro non sarà che la risposta alla tua domanda iniziale, quella sull'anima gemella. Platone diceva che l'anima gemella è la metà di un unico corpo, diviso da chi non poteva sopportare tanta perfezione e che quelle due metà tenderanno per sempre l'una verso l'altra, come due calamite che non possono stare lontante. C'è un modo per agevolare questo incontro inevitabile: affidarsi senza se e senza ma a chi possiede la chiave per avvicinare le due metà e tenerle unite per sempre. E quella chiave ce l'ha Parship.

Prova Parship gratis

Io sono
Sto cercando

Se clicchi su "Trova il partner", accetti le nostre Condizioni Generali di Contratto e dichiari di aver letto le disposizioni dell'Informativa sulla Privacy.

Error with static Resources (Error: 418)