> Consigli utili > Situazioni particolari > Bugiardo incallito? Grazie, no

Situazioni particolari

Bugiardo incallito? No, grazie!

Fare conoscenza in internet mantenendo l'anonimato è per molti rassicurante. Tuttavia, può capitare che dietro intriganti e provocanti messaggi si nascondano inganni e illusioni. Come riconoscere il bugiardo di professione? Come evitare di rimanere scottati da chi fa della bugia il suo stile di vita?

Incontri, innamorati, amore vero

Sicuramente avrai già sentito frasi del tipo: "se le persone che cercano il partner tramite annunci sono davvero tanto in gamba, perché non lo trovano?" oppure "in internet si dicono bugie colossali". Se sei dubbioso e non vuoi correre il rischio di rimanere deluso, segui i nostri consigli.

E' tutto un imbroglio?

E' vero: in Internet si mente. Lo studio del consulente sessuale Kurt Koll ha evidenziato che il 35% delle donne e l'80% degli uomini che utilizzano chat e siti per single danno indicazioni sulla propria vita più o meno falsate. Non lasciarti scoraggiare da questi numeri. In fondo, tutto dipende da dove si mente e come lo si fa. Infatti, se è vero che le chat offrono ampi spazi ed occasioni per mentire, è altrettanto vero che, in siti seri come il nostro, di norma questo non succede. A volte poi si tratta solo di piccole "migliorie" e non di vere e proprie bugie: biografie del tutto inventate sono rare sui siti seri e vengono facilmente scoperte. Non perderti d'animo dunque: anche se la sincerità è una dote difficile da trovare sia nel mondo virtuale come in quello reale, non è detto che tu non possa riuscirci.

Il bugiardo d.o.c

Come si riconosce chi mente continuamente? Il trucco è fidarsi delle proprie sensazioni e seguirle. Apriti alle nuove conoscenze ma presta attenzione ai dettagli e ai piccoli indizi. Ascolta sempre le tue emozioni ma filtra le parole: ricorda che, in fondo, quel che sai dell'altro è solo quello che lui vuole che tu sappia. Altrimenti rischi di rimanere vittima di un'arte estrema della bugia come quella che Andrea ha raccontato a Francesca. Francesca era stata subito stregata dal suo Andrea incontrato in chat al punto da pensare che finalmente i suoi sogni si fossero trasformati in realtà. Questo pensiero era più forte delle sensazioni negative che provava ogni qual volta Andrea rimandava il primo appuntamento per un contrattempo dell'ultimo minuto. Alle domande di Francesca, Andrea reagiva sempre in modo evasivo dicendole "fidati di me". Cosa che Francesca aveva fatto fino all'ultimo giorno; giorno in cui si era ritrovata a parlare al telefono con la madre di Andrea. Ma la madre di Andrea non era morta una settimana prima? Non avevano disdetto un appuntamento proprio per questo motivo? Chiudere il rapporto era a quel punto doloroso ma inevitabile. E se Francesca avesse seguito le sue sensazioni?

Non è tutto oro quel che luccica!

Gli indizi per riconoscere un bugiardo sono svariati. Non vuole che tu vada a trovarlo a casa sua? Nonostante vi conosciate ormai da tempo, ti ha dato solo il numero del cellulare o dell'ufficio? Non ti ha mai presentato un amico o un parente? Ti tiene in sospeso con fatti drammatici della sua vita? E' possibile che queste situazioni abbiano delle spiegazioni innocenti, ma esigerle è legittimo. Come reagisce alle tue domande dirette? Vengono ignorate o deviate con brusche risposte del tipo "Non ha alcuna importanza in questo momento"; vengono respinte con eccessiva esagerazione "l'amore si basa sulla fiducia"? Eccolo qui: il bugiardo incallito ama i gesti plateali e le promesse azzardate ( "posso venire da te in ogni momento con il mio jet privato!"). Se il tuo interlocutore è una donna poi, attento alla sua disinvoltura in fatto di sesso: potrebbe in realtà giocare solo con i tuoi desideri. E se incontri la persona che ti promette la luna? Non fidarti di chi ti sembra favoloso; ricorda che una persona la si conosce veramente in tutte le situazioni della vita, non solo in quelle belle. Ti rimangono ancora dei dubbi e non sai identificarli precisamente? Il buon e vecchio amico potrebbe ancora una volta esserti d'aiuto.

Occhio alle frottole

Chi finge, solo per gioco, di volere un legame serio o coltiva "storie parallele" non è adatto per un rapporto di coppia basato sulla fiducia. Certamente non vorrai frequentare una persona che ha fatto della falsità il suo stile di vita. Ma se il tuo contatto, alla prima telefonata, ammette con vergogna di avere cinque anni di più di quanto ha dichiarato, oppure di aver variato leggermente la sua situazione economica, potrai riderci su e perdonarlo. Forse anche tu hai talvolta giocato con l'idea di ringiovanirti, magari perché ti senti realmente più giovane, o hai nascosto l'esistenza di un figlio diciottenne per evitare di essere etichettata solo come una "madre". Ma attenzione: se dici bugie camminerai comunque su un terreno insidioso. Al di là del fatto che potresti incontrare la persona che non tollera anche la minima bugia, darti un grande risalto non serve poi a tanto. Non mostrandoti per come sei rischi di essere contattato dalla persona sbagliata. Cerca allora di essere più naturale e autentico possibile: è l'unica garanzia per incontrare il partner ideale.

Redazione Parship

Prova Parship gratis

Io sono
Sto cercando

Se clicchi su "Trova il partner", accetti le nostre Condizioni Generali di Contratto e dichiari di aver letto le disposizioni dell'Informativa sulla Privacy.

Error with static Resources (Error: 418)