> Consigli utili > Profilo e foto: il tuo biglietto da visita > Incontri on line, 5 regole per un profilo interessante

Profilo e foto: il tuo biglietto da visita

Le 5 regole per risultare "interessante" ed avere incontri reali

La vecchia signora dai fianchi

Incontri, ricerca del partner

1) Non usare "frasi ad effetto"

Nella sezione "Chi sono io" e del tempo libero ma anche nel "A cosa sto pensando" puoi inserire del testo libero, scrivere ciò che vuoi per presentarti. Per favorire i contatti e l'interesse, quindi la possibilità di incontri reali, è importante che quello che si scrive sia pensato, non buttato giù tanto per fare. Naturalmente le "frasi ad effetto" vanno dosate e valutate: vale davvero la pena di utilizzarle o non è meglio trovare un modo personale per dire le cose? In generale, è da preferire la seconda opzione. Perchè è soltanto esprimendo veramente la propria unicità anche il tuo profilo potrà emergere, farsi notare in mezzo a quello di tanti altri single che possono avere più o meno la tua età, i tuoi hobby e condividere un livello di affinità di coppia non così diverso.

2) La ricchezza di contenuti facilita gli incontri reali

Vuoi portare a casa degli incontri interessanti? Posto che con Parship sai già che le persone che ti vengono proposte hanno un reale livello di compatibilità di coppia con te, quello che a te rimane da fare è, se non altro, facilitare i contatti. E' un po' come nella vita quotidiana: meno parli, meno aggangi offri all'altra persona. Così vale per il tuo profilo: poche parole non aiutano i / le single che arrivano sul tuo profilo, attratti magari da un buon livello di affinità e che vorrebbero entrare in contatto ma non riescono a trovare grandi argomenti. D'accordo, da parte loro avranno poca fantasia... ma il punto non è quello. Poichè è soprattutto interesse tuo trovare la tua anima gemella, insomma la persona giusta per te, vuoi correre il rischio di perderla perchè... ha rinunciato perchè non sapeva bene cosa dirti o cosa risponderti, data l'esiguità del tuo messaggio o del testo pubblicato? Regola numero due: raccontarsi senza lesinare (naturalmente senza scrivere romanzi, che sarebbe troppo: ma una decina di righe, invece di poche parole buttate lì, fanno la differenza e favoriscono il proseguimento fino ad arrivare agli incontri reali, di persona).

3) La foto e le insostenibili resistenze dei sigle

Mettere la foto nel tuo profilo è necessario, fondamentale. Come sai, in Parship questo non toglie nulla alla tua sicurezza e alla tua privacy: gli incontri sono scelti da te, anche per quanto riguarda la visione della foto. Sei tu che decidi chi può vederla bene e quando. Inoltre la foto, seppur sfuocata, mette in ulteriore evidenza il tuo profilo, lo rende decisamente più visibile. Non solo: anche più attraente. Il che si traduce concretamente in un maggior numero di contatti e incontri reali. Già, perchè la foto serve solo per dare un'idea della persona, non per valutare se ci piace veramente: quello lo si potrà verificare solo di persona. Le foto, in termini di "bellezza" sono piuttosto ingannevoli. Ma sono invece fondamentali in un processo di conoscenza, per farsi un'immagine complessiva per arrivare poi all'incontro. Chi non mette la foto dà un segnale ambiguo, rispetto all'interesse a farsi conoscere realmente da altri single e alla sua motivazione alla ricerca di una relazione seria.

4) Foto... di qualità per incontri reali non falsati

Basta dire "ho messo una foto nel profilo"? Naturalmente no; certo, il primo impatto è assolutamente positivo e quindi di per sè vale la pena di farlo. Ma è fondamentale, in seconda battuta, anche la qualità della foto perchè è un vero e proprio biglietto da visita che - oltre ad una generale idea da un punto di vista estetico - fornisce soprattutto molte informazioni e sensazioni: che persona sei, l'attenzione che poni ai dettagli, come ti poni. Così una foto con gli occhiali da sole non è il massimo della cortesia e non è utile, visto che quando si autorizza una foto si vuole approfondire la reciproca conoscenza. Quali foto inserire? Una foto in primo piano, sorridente (e, come si è detto, senza occhiali da sole); poi magari anche una foto a figura intera: possibilmente in cui ci si vede e non diventiamo parte indistinta dello sfondo di un paesaggio. A questo punto anche altre foto personali, rispetto a dei nostri hobby vanno benissimo e servono a dare una "fotografia" più ampia del proprio mondo. Da evitare: foto in costume (almeno nelle prime posizioni), foto in cui siete corrucciati o arrabbiati, foto che vi ritraggono in situazioni goliardiche o sbracate.

5) Aggiornamento continuo e personalizzazione

I contenuti vanno quindi personalizzati (anche quelli dei messaggi inviati alle caselle postali delle proprie persone proposte o in risposta ai messaggi ricevuti) e, quelli pubblicati sul proprio profilo, periodicamente aggiornati. Un contenuto da cambiare spesso è "A cosa sto pensando", ad esempio. Anche questo renderà il tuo profilo da tenere sempre sott'occhio e non solo da contattare in modo superficiale ma proseguendo, passo dopo passo, per avere alla fine degli incontri reali e non solo per telefono o email.

Prova Parship gratis

Io sono
Sto cercando

Si applicano le CGI e l’informativa sulla protezione dei dati personali. L’abbonamento gratuito prevede l’invio periodico di e-mail contenenti offerte relative all’abbonamento a pagamento e ad altri prodotti offerti da PE Digital GmbH (è possibile recedere in qualsiasi momento).

Error with static Resources (Error: 418)