> Consigli utili > Utenti appena iscritti > Cercare l'anima gemella con un annuncio

Utenti appena iscritti

Cercare l'anima gemella con un annuncio

E' possibile trovare l'amore grazie ad un annuncio? Ovviamente la risposta è sì, ma qual è la differenza tra un sito di annunci qualsiasi e un servizio professionale come quello offerto da Parship? Ce ne parlano Marta, Federico e Ludovica, che hanno provato entrambi i sistemi e beh, leggete un po’ cosa è successo.

Incontri, ricerca del partner

Cerco ragazzo serio: l’annuncio e la risposta

Hai scritto un annuncio carino per cercare un ragazzo che corrispondesse, più o meno, ai tuoi parametri. Lo hai messo così, tanto per non lasciare scoperta nessuna carta, per essere certa di averle provate tutte. Tanto per essere sicura di non aver lasciato nulla di intentato e per aver cercato con tutta te stessa il grande, unico, vero amore, insomma. E adesso? Adesso il problema è incontrarlo. Come sarà, chi sarà e cosa farà? Quando si scrive un annuncio di questo tipo non si può avere nessuna certezza. Lui ti risponderà, ma come andranno le cose? E se fosse completamente diverso da come te lo immagini? Se le vostre affinità fossero pari a zero? Il pericolo di una grossa delusione è, in questi casi,decisamente incombente, ma se scarti l’idea di scrivere un annuncio e ti affidi ad un servizio professionale, le possibilità di delusione diminuiscono. Leggi le testimonianze di seguito e capirai perché.

Marta (43 anni) e l’incontro con il suo vero amore

Marta ha condiviso volentieri la sua esperienza e ha raccontato una storia che potrebbe dare qualche spunto a chi è alla ricerca del vero amore. “Qualche anno fa ho scritto un annuncio abbastanza banale, così, per scherzo, in cui spiegavo che, visti i miei fallimenti in amore, ero alla disperata ricerca di un ragazzo serio. I ragazzi che hanno risposto erano un fiasco totale. Tutti, nessuno escluso, hanno deluso le mie aspettative. Poi da un’amica di un’amica ho saputo di Parship e delle basi scientifiche sulle quali è basato. Mi sono fidata subito, ed ecco che il ragazzo serio che da tanto cercavo mi è apparso, dopo poco tempo e nessun incontro imbarazzante, quasi come per magia”.

Federico (48 anni): la mia anima gemella? Una bomba!

Federico è uno di quegli uomini dal fascino misterioso. Difficile resistergli, eppure, l’amore della sua vita ha tardato al suo appuntamento con il destino. “Che ci crediate o no, qualche anno fa ho scritto degli annunci seri e mirati. A rispondere però erano sempre donne leggermente depresse, o che comunque non erano alla ricerca, come me, dell’anima gemella, ma di uno qualunque che le facesse compagnia. Poi ho letto di Parship e del famoso Metodo. Ho fatto il test, incuriosito, ma non credevo che fosse efficace come dicevano. E invece eccola, Giovanna (42), la mia compagna ideale, la mia migliore amica, l’amore della mia vita. Non una qualunque insomma. Giovanna è semplicemente perfetta. Per me, ovviamente”.

Ludovica (40 anni): annunci? No grazie

Ludovica non ha mai creduto nel potere degli annunci come in quello delle chat, né in nessun altro modo di conoscere qualcuno che non fosse quello reale. Ma un giorno, durante una pausa di lavoro, è incappata in Parship e più per gioco che per altro si è iscritta e ha fatto il test. Adesso è felicemente sposata con Gianluca e dicono che saranno molto fieri di raccontare ai loro due figli come si sono conosciuti.

Trova chi fa davvero per te!

Registrati ora

Prova PARSHIP gratis
  • TÜV Süd I tuoi dati saranno trattati con assoluta riservatezza.

Se clicchi su "Trova il partner", accetti le nostre Condizioni Generali di Contratto e dichiari di aver letto le disposizioni dell'Informativa sulla Privacy.